News ed Eventi

Martedì 11 dicembre alle 19.00 tutti invitati a partecipare alla Santa Messa in preparazione al Natale per il mondo universitario celebrata in Cattedrale dall'Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia. Via XX Settembre, 87. Torino

 

 

Mercoledì 19 dicembre dalle 11.00 non mancate alla Festa di Natale, un momento unico per "vivere" la nostra Università, celebrare l’Avvento del Natale e scambiarsi gli Auguri.

 

0
0
0
s2sdefault

IUSTO e l’associazione Ylda presentano il progetto D.REA.M.S (Do REAct: less Money, more dreamS)

Il gioco d’azzardo, l’indebitamento e l’usura sono fenomeni correlati tra loro: il gioco d’azzardo problematico è responsabile per il 38,7% della povertà delle famiglie italiane (Eurispes, 2017), perché oltre alle difficoltà nel regolare il comportamento di gioco, il giocatore non riconosce il problema se non dopo anni di gioco problematico (Grosso,Rascazzo, 2014). Nella città di Torino il fenomeno del gioco d’azzardo risulta sensibilmente presente.

Per contrastare questo dilagante fenomeno IUSTO ha inaugurato a febbraio del 2015 lo sportello per il SUpporto alle PERsone che Affrontano il Gioco d’Azzardo Patologico (SU.PER.A. il G.A.P.). Si tratta del primo sportello gratuito gestito da un' Università, insieme all’amministrazione locale, per il supporto alle persone dipendenti da gioco d’azzardo. Il servizio è finalizzato a fornire accoglienza e un primo sostegno psicologico alle persone con dipendenza e ai loro familiari, al fine anche di agevolare la presa in carico da parte delle strutture deputate alla presa in carico da parte del Servizio Sanitario Nazionale. Per continuare in quest’ottica di rafforzamento degli strumenti messi a disposizione dei giocatori e delle loro famiglie per contrastare la piaga del contrastare il gioco d’azzardo problematico, l’indebitamento e l’usura, IUSTO in collaborazione con l’Associazione Ylda crea il progetto D.REA.M.S (Do REAct: less Money, more dreamS).

0
0
0
s2sdefault


 

 

 

 

 

Logo FSE 2017

Tecnico specializzato in organizzazione e sviluppo risorse umane

downloadLocandina

Organizzato in collaborazione con   Logo regionale Piemonte e Valle dAosta 861 kb

Profilo

Il Tecnico specializzato in organizzazione e sviluppo delle risorse umane interviene con autonomia nei processi di:

0
0
0
s2sdefault

Corso intensivo di qualifica per Educatore professionale socio-pedagogico

Aperte le iscrizioni 60cfu

Ai sensi della L. 205/2017, commi 594-601, IUSTO, in collaborazione con con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, erogherà il corso di qualificazione per “Educatore professionale socio-pedagogico” con l’obiettivo di approfondire le competenze necessarie per operare con efficacia nei diversi contesti formali e non formali del sistema dell’istruzione, della formazione e dell’educazione.

Il corso avrà un carattere intensivo e prevede complessivamente l’acquisizione di 60 CFU. Esso si rivolge a coloro che, al 1° gennaio 2018 sono in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
  • svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
  • diploma rilasciato entro l'anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.

Qualifica finale conseguita: “Educatore professionale socio-pedagogico”

Informazioni

  • Il costo di 1.800 € a partecipante è quello stabilito dall'Università Cattolica per tutte le sue sedi, ma, grazie all'accordo stipulato, siamo in grado di applicare uno sconto di 100 € a partecipante per chi si iscrive individualmente presso IUSTO. La tariffa complessiva è pertanto di 1.700 € a persona.
  • Le lezioni si svolgeranno in modalità blended (formazione online e in presenza)
  • Discussione di un project work finale
  • Partenza indicativa: 12 gennaio 2019 (il calendario è in fase di elaborazione e verrà fornito il giorno di avvio del corso)
  • Numero minimo di allievi per l'attivazione: 60
  • Numero massimo di allievi per edizione: 100

Per gli iscritti provenienti da Enti convenzionati con IUSTO sarà applicato uno sconto di € 200,00 sulla seconda rata (€500,00 anziché € 700,00).

7 novembre ore 9.30, Sala Circonsiliare di Palazzo d'Oria, C.so Martiri della Libertà 33.  L'iniziativa si svolge all'interno della Fiera Agricola di San Martino.

Per IUSTO, partecipa la prof.ssa Claudia Chiavarino, Vice Preside e Responsabile dei Dipartimento Ricerca.

0
0
0
s2sdefault

 

 

IUSTO organizza corsi di formazione e aggiornamento per lavoratori occupati, inseriti nel Catalogo dell’Offerta Formativa 2018-2019.

La Città metropolitana di Torino mette a disposizione del singolo iscritto un buono di partecipazione (voucher) pari al 70% del costo del corso.

ISCRIZIONI ENTRO 15 FEBBRAIO 2019

Per maggiori informazioni e dettagli organizzativi

22 e 23 novembre 2018

Come promuovere il benessere della persona con disabilità? Non esistono facili risposte, ma la domanda è quotidianamente ripetuta da milioni di persone che combattono per sé o per i propri cari contro muri di incomprensione, impreparazione e ignoranza, per farsi ascoltare, trovare soluzioni migliorative, coltivare o custodire le abilità esistenti.


Il Convegno su “disabilità, fragilità, vulnerabilità e vita di qualità” coglie la sfida di rispondere a questa domanda allestendo un tavolo per il confronto tra Associazioni di utenti, Enti del terzo settore, Enti di ricerca, Istituzioni pubbliche e proponendo un percorso, da condividere, per la costruzione di soluzioni in grado di migliorare la qualità dell’assistenza e delle cure per una vita di qualità per ciascuno.

Articolo Avvenire del 22 novembre: a IUSTO oltre 1000 enti Uneba

0
0
0
s2sdefault