testalino sde

Laurea triennale in scienze dell'educazione

 

Domanda di ammissione Posticipate al 3 ottobre in funzione dei posti disponibili

 

Bando di Ammissione 2017/2018                                download Integrazione Bando di Ammissione 2017/2018

download Tempistiche selezioni                                                    download Elenco convocazione prova scritta del 04/10/2017

download Graduatoria 03/10/2017                                                download Convocazioni colloqui del 05/10/2017

download Graduatoria 09/10/2017

download Esiti accertamento livello conoscenza lingua inglese

 

Ammissioni 2017/2018

1.  Per presentare la domanda di ammissione è necessario avere un casella mail valida e compilare domanda di iscrizione on-line entro il 24 settembre 2017 (posticipata al 3 ottobre ore 14.00).

Si invita a prestare particolare attenzione nella compilazione di tutti i campi obbligatori, con particolare riferimento ai propri dati anagrafici e di residenza per garantire una corretta identificazione, al diploma di maturità e al voto conseguito (a quanti non avranno inserito il voto di maturità, verrà attribuita d’ufficio la votazione minima). Al termine della procedura il candidato riceverà una e-mail con il riepilogo dei dati inseriti; nel caso in cui la domanda di iscrizione on-line non sia stata compilata correttamente, il candidato non riceverà la e-mail di conferma dal sistema telematico.

2. Effettuare il versamento di € 350,00 (euro trecentocinquanta) contestualmente alla compilazione della domanda on line, pena la non validità della domanda di ammissione, corrispondente a:

  • € 50,00 (euro cinquanta) per la quota di ammissione, non rimborsabile in alcun caso
  • € 300,00 (euro trecento) per la quota di pre-immatricolazione. 

La quota complessiva deve essere versata con bonifico bancario intestato a:

SSF Rebaudengo
Banca PROSSIMA, Filiale 05000
IBAN IT 69 L 03359 01600 1000000 61699
Causale: "Ammissione Triennale SdE" seguito dal nominativo del candidato

La quota di pre-immatricolazione, previo diritto di recesso, è rimborsabile solo nei seguenti casi e solo per cause imputabili a IUSTO:

  • mancata ammissione del candidato/a al Corso di Laurea, a seguito delle prove di ammissione e della pubblicazione della graduatoria finale;
  • esclusione del candidato/a ammesso/a al Corso per completamento dei posti disponibili.

Diritto di recesso

  1. Il/La candidato/a, che abbia effettuato la domanda di ammissione al di fuori dei locali di IUSTO, può esercitare il diritto di recesso, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 52 e ss. del Codice del Consumo, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 giorni solari a partire dall’invio della domanda di ammissione on line
  2. Il diritto di recesso si esercita tramite l’invio, da parte del candidato, entro i 14 giorni di cui al comma 1, comunicazione scritta, a mezzo raccomandata a/r o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo [email protected], esplicitando la volontà di voler recedere.

L'accesso alle selezioni è subordinato al possesso di tutti i requisiti minimi e della documentazione previsti da Bando.

 

Documentazione per l'accesso alla prova di ammissione

I/le candidati/e, al momento della prova scritta, dovranno consegnare la seguente documentazione:

  • copia del diploma di istruzione secondaria superiore o certificato sostitutivo rilasciato dall'Istituto di Scuola Superiore; i/le candidati/e che non sono ancora in possesso di tale documentazione possono temporaneamente presentare una autocertificazione (scarica modulo)
  • copia della ricevuta del versamento della quota di iscrizione
  • copia della carta di identità in corso di validità
  • visto di ingresso o permesso di soggiorno (solo per studenti stranieri)

I candidati con titolo di studio estero dovranno consegnare il titolo tradotto in lingua italiana, autenticato e legalizzato dall'Autorità diplomatica o consolare Italiana residente nel Paese di origine, con la dichiarazione di validità del Titolo per l'ammissione all'Università. I candidati che non sono ancora in possesso della dichiarazione di valore possono temporaneamente presentare una autocertificazione (scarica modulo).

I candidati stranieri dovranno presentare copia del passaporto con lo specifico visto di ingresso o del permesso di soggiorno (oppure della ricevuta rilasciata dalla Questura, attestante l’avvenuto deposito della richiesta di permesso).

I candidati con disabilità o con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) possono richiedere l’utilizzo di eventuali ausili necessari per l’espletamento della prova di ammissione in relazione alla propria invalidità, compilando l’apposita sezione proposta nella presente domanda di iscrizione on line. Il candidato deve inoltre inviare a [email protected] ius.to, almeno una settimana prima della data di selezione, la certificazione di disabilità o la certificazione diagnostica di disturbo specifico di apprendimento e modulo di segnalazione debitamente compilato e sottoscritto (scarica). Nel caso in cui la documentazione non venga trasmessa in tempo utile, la Commissione non potrà fornire alcun tipo di ausilio. Per maggiori dettagli si rinvia al Bando di Ammissione.

I candidati che presenteranno pratiche incomplete e/o non presentate attraverso le modalità e tempistiche richieste verranno automaticamente esclusi dalle prove di ammissione. Si ricorda che la presentazione della documentazione richiesta è di totale responsabilità del candidato.

 

Modalità di ammissione

L'accesso al Corso di Laurea è subordinato al superamento di una prova di ammissione obbligatoria (anche nel caso di trasferimento da altro Ateneo) che consiste in:

  • una valutazione del percorso formativo di istruzione media superiore (voto di maturità);
  • una prova scritta (computer based test), costituita da domande a risposta multipla, domande chiuse e due domande aperte volte a verificare la conoscenza e comprensione della lingua italiana (livello C1), le competenze informatiche, le capacità logiche e di ragionamento;
  • un colloquio motivazionale volto a verificare la capacità espositiva, l’efficacia della comunicazione, la capacità di argomentare le proprie esperienze formative pregresse, nonché gli interessi e le motivazioni che spingono ad intraprendere gli studi nell’ambito relativo al corso di laurea (scarica modulo curriculum). 

La prova sarà svolta anche qualora il numero delle domande pervenute o il numero dei candidati presenti alla prova risultasse inferiore o pari a quello dei posti disponibili.

La prova scritta si svolgerà presso la sede di IUSTO in Piazza Conti di Rebaudengo 22 - Torino nella seguenti giornate:

  • 12 settembre 2017  L'elenco dei candidati con l'orario di convocazione per la prova scritta sarà pubblicato entro le ore 18.00 del 11/09/2017  Calendario colloqui: 13/09/2017 ore 14.00

  • 26 settembre 2017  L'elenco dei candidati con l'orario di convocazione per la prova scritta sarà pubblicato entro le ore 18.00 del 25/09/2017  Calendario colloqui: 27/09/2017 ore 14.00

  • 4 ottobre 2017 arrow L'elenco dei candidati con l'orario di convocazione per la prova scritta del 04/10/2017 sarà pubblicato entro le ore 16.00 del 03/10/2017 arrow Colloqui: 05/10/2017

A seguito della prova scritta saranno pubblicate le graduatorie dei candidati ammessi e dei candidati che dovranno sostenere anche il colloquio motivazionale. Nella graduatoria sarà indicata la data e orario del colloquio.

Per informazioni dettagliate sulle modalità di svolgimento delle prove, sui criteri di valutazione e sulla pubblicazione delle graduatorie, leggere attentamente il Bando di Ammissione.

 

Tempistiche prima selezione

  • 10 settembre (ore 23.00): scadenza presentazione domanda di iscrizione on-line
  • 11 settembre (ore 18.00): pubblicazione elenco dei candidati convocati per la selezione
  • 12 settembre (dalle ore 9.00): prova scritta
  • 13 settembre (ore 14.00): pubblicazione del calendario dei colloqui
  • dal 14 settembre (ore 9.30): colloqui

 

Tempistiche seconda selezione 

  • 24 settembre (ore 23.00): scadenza presentazione domanda di iscrizione on-line
  • 25 settembre (ore 18.00): pubblicazione elenco dei candidati convocati per la selezione
  • 26 settembre (dalle ore 9.00): prova scritta
  • 27 settembre (ore 14.00): pubblicazione del calendario dei colloqui
  • dal 28 settembre (ore 9.30): colloqui 

 

Tempistiche immatricolazioni

  • 3 ottobre (ore 18.00): pubblicazione della graduatoria
  • 5 ottobre (ore 18.00): accettazione del posto assegnato
  • 20 ottobre (ore 12.00): termine per immatricolazione

 

Immatricolazioni

I candidati ammessi devono procedere all’immatricolazione dalla data di pubblicazione delle graduatorie ed entro le ore 12.00 del 20 ottobre 2017.

Al fine di perfezionare l’immatricolazione e l’iscrizione al Corso di Laurea Triennale, gli interessati dovranno presentarsi presso la Segreteria Studenti negli orari Sportello Studenti con la seguente documentazione:

  • N. 2 copie della scheda di immatricolazione, compilata in tutte le sue parti
  • N. 2 copie del modulo di iscrizione a.a. 2017/2018, compilato in tutte le sue parti
  • Diploma di Maturità (in originale)
  • N. 2 fotocopie della carta di identità in corso di validità (gli studenti stranieri devono presentare anche permesso di soggiorno in Italia)
  • N. 2 fotocopie del codice fiscale
  • N. 2 fotografie formato tessera (sul retro scrivere in stampatello nome e cognome)
  • N. 2 copie dell'Informativa della Privacy ai sensi della Legge 196/03 per il trattamento dei dati personali e relativo consenso
  • Ricevuta di versamento della retta di iscrizione e 1° rata della retta di frequenza
  • N. 1 copia del Piano di studio a.a. 2017/2018 (leggere attentamente Modalità e scadenze di presentazione prima di procedere alla compilazione)
  • Modulo delega (solo se necessario)

NotaGli Studenti neodiplomati possono consegnare un certificato sostitutivo di Diploma rilasciato dagli uffici competenti, provvedendo ad integrare la documentazione appena riceveranno il Diploma di Maturità. NON verranno accettate autocertificazioni. Gli Studenti esteri devono presentare un diploma di studi superiori che ammetta all'Università nella propria nazione, o un titolo universitario, tradotto in lingua italiana, autenticato e legalizzato dall'Autorità diplomatica o consolare Italiana, con la dichiarazione di validità del Titolo per l'ammissione all'Università.

Tutta la documentazione dovrà essere CONSEGNATA PERSONALMENTE O DA TERZI MUNITI DI DELEGANON verranno accettate immatricolazioni e/o iscrizioni tramite spedizione dei documenti via e-mail, via fax, posta prioritaria e/o raccomandata A/R.

NON verranno accettati moduli di iscrizione incompleti o non debitamente corredati dalla documentazione richiesta.